Reparto di Psichiatria

Il reparto di psichiatria è in grado di accogliere pazienti sofferenti di molte patologie psichiatriche. Nella casistica prevalgono i disturbi d’ansia e i disturbi affettivi (depressioni, in senso lato), che sono le affezioni più diffuse. Vi sono poi disturbi psicosomatici (sindromi somatoformi, disturbi di somatizzazione), disturbi di personalità e – più raramente – disturbi psicotici.

Il reparto – una struttura aperta – non soddisfa invece le necessità per i pazienti molto agitati, aggressivi, gravemente suicidali o ricoverati coattivamente.

MODO DI OPERARE
All’accoglienza del paziente dopo la presentazione del reparto e della sua organizzazione, l’attenzione viene rivolta al riconoscimento del disagio ed alla comprensione delle cause che l’hanno generato. L’intento è di costruire una strategia terapeutica, che vede ciascun operatore coinvolto secondo la propria professionalità.

OBIETTIVO
L’orientamento è volto ad accogliere ed alleviare i disagi e le problematiche della persona presa a carico al fine di migliorare la sua qualità di vita seguendo percorsi personalizzati e coordinati da figure specializzate che, in collaborazione con le organizzazioni territoriali, garantiranno, se necessario, una rete assistenziale anche al rientro al domicilio.

COME ACCEDERE AL RICOVERO
Si può accedere al ricovero presso il reparto di Psichiatria tramite trasferimento da un altro Ospedale o mediante richiesta del proprio medico curante o psichiatra curante.
Per i pazienti che giungono da un altro cantone è indispensabile far avere all'Ospedale la garanzia della copertura assicurativa fuori sede.
Il reparto di Psichiatria dell'Ospedale Malcantonese accoglie anche pazienti esteri secondo le Tariffe ufficiali TARMED.

Informazioni utili per il Ricovero in Psichiatria

Sindromi depressive
Disturbi bipolari
Disturbi psicotici
Disturbi di personalità
Disturbi di relazione e del comportamento
Disturbi d'ansia - reazioni allo stress e burn out
Dipendenze
Acuzie in psicogeriatria
Disturbi alimentari

La sezione di degenza rappresenta lo spazio istituzionale in cui il "progetto terapeutico individualizzato" viene portato avanti e periodicamente verificato.
Il reparto è costituito da stanze di 2 o 3 posti letto ed ogni camera è attrezzata con:
• TV a noleggio
• un telefono fisso personale a noleggio
• una toilette
• un terrazzino con tavolino e sedie

Si accolgono anche degenti con copertura assicurativa privata in camera singola

I posti letto complessivi sono 26

Durante la degenza il personale curante sostiene i degenti al fine di mantenere attive le abilità presenti e stimolare verso la ripresa di competenze perse.

A titolo esemplificativo:
• gruppi di ginnastica dolce
• attività ludiche
• visite culturali o naturalistiche
• shopping
• bricolage, lavori a maglia e cucito
• ortoterapia
• gruppi di cucina

Con il consenso del medico referente è possibile accedere, in autonomia, alla palestra per esercizi di ginnastica

Ogni paziente è inoltre supportato e stimolato a mantenere in ordine la propria stanza ed i propri spazi

In base alle necessità terapeutiche, su indicazione medica, i pazienti possono accedere a trattamenti mirati di fisioterapia ed ergoterapia.

E' necessario presentasi all'ufficio accettazione il giorno comunicato telefonicamente, entro e non oltre le ore 10:00 portando con sè:
• un documento d’identità
• la tessera cassa malati
• lista dei farmaci e loro posologia (portare con se la terapia sufficiente per due giorni)

NB. annunciarsi preventivamente se si ha una copertura assicurativa privata

1. Non è consentito introdurre né consumare bevande alcoliche
2. Si consiglia di non portare con sé gioielli ed oggetti di valore
3. Si consiglia di non portare con sè grosse somme di denaro (l'ospedale non risponde di eventuali ammanchi ma offre la possibilità di depositare il denaro nella cassaforte in recezione)

Tutti i giorni dalle ore 14:00 alle ore 20:00
Nel rispetto della Privacy altrui è bene non entrare nelle stanze con più di due ospiti insieme (si può invece accogliere un maggior numero di persone negli spazi comuni)

A tutti i pazienti ricoverati viene consegnato un questionario per la rilevazione della soddisfazione dell'utente. I dati vengono inviati ed analizzati presso Care Metrics Consulting Sàrl a Bronschhofen San Gallo.
Sulla base di queste tabelle negli anni sono state apportati diversi cambiamenti al fine di migliorare sempre di più il servizio offerto ai nostri pazienti.

Primario e direttore medico
Dr. Med. Carlo Calanchini
FMH in psichiatria e psicoterapia e in psichiatria e psicoterapia forensi
Caposervizio 
Dr. Med. Matteo Angelo Laudati
FMH in psichiatria e psicoterapia
Co-Primario 
Dr. Med. Marco Armiraglio
FMH in psichiatria e psicoterapia
Capo Reparto
Antonella Sterzi
Infermiera